HAEBERLI (2020)

  • Documentario
  • 29min

Adolf Haeberli non mette ordine in casa dalla morte di sua madre. L’ordine gli piace, ma è più importante concentrarsi su ciò che conta davvero: ogni giorno scrive innumerevoli lettere sulla sua rumorosa macchina da scrivere, tra montagne di carta da giornale. È impegnato in una battaglia con la classe politica della sua comunità, a causa della sua casa in rovina nel mezzo dell’elegante St. Moritz. Un ritratto incentrato sul diritto di un uomo all’autodeterminazione: nella sua città, nella sua casa e nella sua testa.

Vai alla scheda completa sul sito web del festival

Lingua

Tedesco, con sottotitoli italiani

Paese

Germania

Contenuti Extra

Presentazione
2m

Presentazione del regista Moritz Mueller-Preisser